Contenuto principale

BOOT CAMP IN PNEUMOLOGIA INTERVENTISTICA

Corso teorico-pratico di Training avanzato di simulazione in Broncoscopia

Procedure broncoscopicheper la gestione delle vie aeree e la diagnostica pneumologica

Centro di Simulazione Simannu

Nuoro 22/23 giugno 2018

La Pneumologia Interventistica ha avuto negli ultimi anni un rapido sviluppo grazie alla disponibilità di nuovi e più accurati strumenti per l’ispezione dell’albero bronchiale e allo sviluppo di numerose nuove procedure interventistiche per la diagnosi e il trattamento delle lesioni bronco-polmonari. La broncoscopia è diventata uno strumento indispensabile non solo per lo Pneumologo ma anche per l’Anestesista come guida per il controllo delle vie aeree. L’abilità nel far fronte alle difficoltà di controllo delle vie aeree è infatti fondamentale in anestesia e rianimazione e la broncoscopia rappresenta uno strumento indispensabile per una corretta intubazione e per migliorare la ventilazione e l’ossigenazione del paziente in ogni ambito assistenziale. Il presente Corso si basa su un nuovo approccio centrato sul discente, e si basa su un approccio a spirale dove gli argomenti vengono continuamente ripresi ed approfonditi da prospettive diverse di conoscenza, abilità, comportamenti ed attitudini fino alla dimostrazione di un più alto grado di competenza e professionalità basato su test di valutazione. La parte pratica si basa su un modello centrato su: “see one, simulate many, do one competently” attraverso l’utilizzo di strumenti di simulazione capaci di accrescere e facilitare l’apprendimento pratico, nonché di ampliare la crescita formativa degli studenti.
La simulazione, infatti, quale metodo di formazione ed apprendimento di technical e non-technical skills, presenta molteplici differenti possibilità di applicazione. I sistemi di addestramento utilizzati in simulazione sono composti da un’ampia gamma di strumenti tecnologici e di “task-trainers” per l’esercizio di specifiche technical skills (es. l’intubazione orotracheale) per arrivare fino ai simulatori “high-fidelity” in grado di riprodurre funzioni ed alterazioni fisiologiche o patologiche multisistemiche dell’organismo umano. I Practice Centre o Boot Camp dove la formazione avviene attraverso un procedimento graduale dalla teoria alla pratica utilizzando le live sessions e la simulazione possono fornire una formazione più in linea con le attuali necessità per il miglioramento della competence e l’aggiornamento continuo (life-long learning) del professionista.
(P.F.)


RESPONSABILI
SCIENTIFICI

Pietro  Pirina
Direttore U. O. C. di Pneumologia AOU Sassari

Alessandro  Fois
Dirigente Medico U. O. C. di Pneumologia AOU Sassari

Lorenzo Corbetta
Professore Associato di Malattie Apparato Respiratorio Università degli Studi di Firenze
Coordinatore Master di II livello in Pneumologia Interventistica AOU Careggi Firenze

RELATORI E MODERATORI
Luigi Arru, Nuoro
Lorenzo Corbetta, Firenze
Roberto Cherchi, Cagliari
Giuseppe Del Prete, Sassari
Alessandro Fois, Sassari
Francesca Mele, Sassari
Cristina Monni, Nuoro
Marco Patelli, Bologna
Pietro Pirina, Sassari
Luigi Santoru, Sassari
Vanina Livi, Bologna
Alberto Zamboni, Olbia


EVENTO DI AGGIORNAMENTO CONTINUO INTEGRATO AL MASTER DI II LIVELLO IN PNEUMOLOGIA INTERVENTISTICA


SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Across Sardinia Congressi ID n.311
V.le Italia, 12 - 07100 Sassari
Tel. 079/2010120 - Fax. 079/2010653 - Cell. 347/1854113
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.acrosscongressi.com